24 CFU: cosa sono e le materie di esame

24 CFU sono un requisito obbligatorio per gli insegnanti della scuola secondaria di I e II grado, sono richiesti per l’iscrizione nelle graduatorie docenti, per partecipare ai Concorsi, per iscriversi ai TFA, specializzazione sul sostegno.

Le materie dei 24 CFU scuola

Dal 2017, gli aspiranti docenti, per poter insegnare nella scuola secondaria, devono integrare i crediti mancanti con i 24 CFU MIUR.

Nello specifico nelle materie:

  • Pedagogia speciale e didattica dell’inclusione, M-PED/03;
  • Metodologie e tecnologie didattiche, M-PED/04;
  • Antropologia Culturale e Sociale, M-DEA/01;
  • Psicologia Scolastica, M-PSI/04.
 

I 24 CFU riguardano settori scientifici disciplinari del campo dell’insegnamento, utili a fornire un’ottima base teorica a tutti gli insegnanti, sono indispensabili in quanto per i docenti risultano efficaci per poter svolgere con maggiore consapevolezza la professione di insegnante nella secondaria, oltre a garantirsi l’accesso avendo tutti i requisiti richiesti per partecipare a concorsi, TFA e graduatorie.

Nel caso di laureati in ambito umanistico, probabilmente, che hanno già conseguito esami in queste discipline, occorre assicurarsi di avere almeno 6 crediti per ciascuno dei seguenti settori scientifici disciplinari:

  • M-PED/01 Pedagogia generale e sociale – Ambito di pedagogia, pedagogia speciale e didattica dell’inclusione;
  • M-PSI/04 Psicologia dell’educazione – Ambito delle conoscenze in ambito psicologico;
  • M-DEA/01 Antropologia culturale – Ambito delle conoscenze in ambito antropologico;
  • M-PED/03 Metodologie e tecnologie didattiche – Ambito riguardante le metodologie e tecnologie didattiche generali.
 

Resta importante, ai fini della certificazione, bisogna possedere almeno 6 CFU per ogni disciplina. 

Per i prossimi Concorsi Scuola anche la categoria degli ITP dovrà conseguire il requisito dei 24 CFU; per questo sarebbe bene che anche gli ITP si formassero nei settori scientifici disciplinari dei 24 crediti insegnamento. 

Sicuramente ottenere i 24 CFU online è la strada più efficace per il docente o l’aspirante tale.

Chi ancora studia o chi già lavora, infatti, può godere dell’enorme vantaggio di organizzare lo studio delle materie dei 24 crediti in modo autonomo e personalizzato.

Il percorso 24 CFU MIUR di Unifortunato è sviluppato in modalità E-learning, ente accreditato dal MIUR per il riconoscimento dei 24 crediti per l’insegnamento.

La nostra piattaforma online permette al docente di frequentare le lezioni quando e come vuole, semplicemente accedendo a un portale online 24 ore su 24, 7 giorni su 7, completo di materiale didattico, dispense e simulazioni di esame.

Il percorso fornisce una panoramica completa su tutti e 4 i settori scientifici disciplinari dei 24 CFU MIUR (M-PED/01, M-PSI/04, M-DEA/01, M-PED/03) per una preparazione a 360° sulle conoscenze teoriche e le metodologie didattiche del docente della secondaria.

L’esame finale può essere svolto da remoto, oppure in una delle sedi in tutta Italia.

Il superamento dell’esame permette ovviamente il rilascio della certificazione dei 24 CFU.

Contattaci

Scrivici un messaggio per avere maggiori informazioni

Dove siamo:

Via Nicola Fabrizi, 117, Pescara

Telefono: 085.9432461- 3756460517