Master I Livello

Finanza comportamentale

Master area Economico Giuridica

Master area Psicologica

Obiettivi

La finanza comportamentale è una disciplina dal forte impatto applicativo che utilizza le conoscenze derivanti dalla ricerca scientifica nell'ambito della psicologia cognitiva e delle neuroscienze, finalizzata alla comprensione del comportamento degli agenti economici. Nata con lo scopo di gettare luce sui meccanismi neurocognitvi alla base dei processi di pensiero e decisione, è ad oggi l'unica scienza in grado di spiegare le scelte d'investimento tenendo conto di tutte le componenti psicologiche ed emotive che guidano il comportamento di scelta. Attualmente si fa sempre più riferimento alle evidenze presentate dalla finanza comportamentale, soprattutto nei contesti di consulenza finanziaria, analisi dei mercati, progettazione di soluzioni tecnologiche finalizzate alla gestione del risparmio. Inoltre, le direttive più recenti in materia d'investimento finanziario rimarcano la necessità di considerare gli aspetti comportamentali della presa di decisione, specie per quanto riguarda l'assunzione di rischio e la valutazione del profilo di rischio degli investitori.

Contenuti

Pertanto, il Master di I livello in Finanza Comportamentale proposto dall'Università Niccolò Cusano, mira a formare un professionista altamente specializzato in possesso di conoscenze economiche e psicologiche, che è in grado di operare nell'ambito delle scelte di investimento.
Al termine del Master lo studente:

  • Conosce gli aspetti cognitivi, comportamentali ed emotivi implicati nei processi umani di pensiero e decisione;
  • Conosce i principali modelli di razionalità umana ed è in grado di applicare le conoscenze apprese ai contesti di scelta e di investimento finanziario;
  • Conosce le tecniche e gli strumenti tipici della finanza comportamentale maggiormente utilizzati nei contesti lavorativi e di ricerca;
  • Possiede abilità professionali idonee ad offrire servizi di consulenza finanziaria che tengano conto di tutti gli aspetti cognitivi coinvolti nelle scelte di investimento.
offerta formativa
titolo insegnamentodescrizione corsoCFUORE
Psicologia GeneraleIntroduzione alla psicologia e allo studio dei processi cognitivi6 
Teorie comportamentali e modelli cognitivi
Psicologia del PensieroStudio del pensiero5 
Teorie e modelli del ragionamento
Ragionamento euristico, bias cognitivi e strategie di debiasing
Psicologia EconomicaStudio del processo decisionale6 
Finanza classica vs. finanza comportamentale
Teorie e applicazioni della finanza comportamentale
Comportamenti economici
Rischio finanziario: propensione al rischio, percezione del rischio, tolleranza al rischio
Elementi di Statistica PsicometricaProprietà delle probabilità3 
Inferenza statistica
Introduzione ai principali test statistici (Test di Student, Analisi della varianza, Analisi della regressione)
NeuroeconomiaIntroduzione alle neuroscienze6 
Tecniche di indagine in neuroscienze
Neuroscienze e comportamento economico
Studi e ricerche in neuroeconomia
Strumenti di Valutazione in Finanza ComportamentaleLa profilatura del rischio nella pratica finanziaria3 
Strumenti econometrici
Strumenti psicometrici, indici di personalità e test comportamentali
Psicologia delle EmozioniIntroduzione allo studio delle emozioni5 
Teorie delle emozioni
Emozioni e stati affettivi
Basi neurali delle emozioni
Emozioni e presa di decisione
Tecniche di Comunicazione per la Finanza ComportamentaleIl ruolo della comunicazione nella consulenza finanziaria3 
La costruzione di una comunicazione interpersonale efficace
La comunicazione verbale e non verbale
Introduzione alle scelte finanziarieI Mercati finanziari,
Le attività finanziarie
Gli operatori dei mercati
Le modalità di negoziazione
5 
Gli effetti della variabile psicologica sulle scelte dell’investitoreFondamenti di Finanza comportamentale
Scelte di portafoglio
Scelte assicurative
Scelte previdenziali
6 
Finanza Aziendale ComportamentaleL’efficienza dei mercati
Le Implicazioni del dibattito sull’efficienza dei mercati nelle decisioni finanziarie aziendali
3 
La profilatura del rischio nelle scelteLa profilatura del cliente secondo la normativa attuale
Misure oggettive e soggettive della tolleranza al rischio dei soggetti
3 
Finanza comportamentale quantitativa 3 
Prova o Esame FinaleTotale3 

Nell’insieme l’attività formativa prevede 60 CFU (crediti complessivi).
Tutti coloro che risulteranno regolarmente iscritti al Master dovranno sostenere un esame finale che accerti il conseguimento degli obiettivi proposti.

Il Master ha durata annuale pari a 1500 ore di impegno complessivo per il corsista, corrispondenti a 60 cfu.
Il Master si svolgerà in modalità e-learning con piattaforma accessibile 24 h\24
Il Master è articolato in :

  • lezioni video e materiale fad appositamente predisposto;
  • eventuali test di verifica di autoapprendimento

 

Tutti coloro che risulteranno regolarmente iscritti al Master dovranno sostenere un esame finale che accerti il conseguimento degli obiettivi proposti presso la sede dell’Università sita in Roma – Via Don Carlo Gnocchi 3.

Per l’iscrizione al Master è richiesto il possesso di almeno uno dei seguenti titoli:

  • Laurea conseguita secondo gli ordinamenti didattici precedenti il decreto ministeriale 3 novembre 1999 n. 509;
  • Lauree ai sensi del D.M. 509/99 e ai sensi del D.M. 270/2004;
  • Lauree specialistiche ai sensi del D.M. 509/99 e lauree magistrali ai sensi del D.M. 270/2004;

Richiedi Info

    Contattaci

    Scrivici un messaggio per avere maggiori informazioni

    Dove siamo:

    Via Nicola Fabrizi, 117, Pescara

    Telefono: 085.9432461- 3756460517