Master I Livello

Green economy e management sostenibile

Master area Economico Giuridica

Obiettivi

L'Università degli Studi Niccolò Cusano, proseguendo nella sua azione di offrire percorsi di studio professionalizzanti funzionali allo svolgimento di effettive attività di lavoro, istituisce il Master di I livello in "Green Economy e Management Sostenibile"

Le sfide poste dalla gestione sostenibile di risorse scarse e dal bisogno di limitare l'impatto dell'attività economica su ambienta e territorio si fanno sempre più pressanti nel contesto attuale di mercati interconnessi e globalizzati.

Sempre più imprese e pubbliche amministrazioni - a livello sub- e sovra-regionale - richiedono l'inserimento in organico di figure professionali preparata a rispondere a questo tipo di sfide, mettendo in pratica nozioni gestionali ed economiche atte a tale scopo.
Per rispondere a queste esigenze del mercato del lavoro, il master in Green Economy e Management Sostenibile si pone l'obiettivo di formare professionisti preparati a rispondere alle sfide economiche poste dal deterioramento dell'ambiente e dal bisogno di ottimizzazione delle risorse.

Destinatari

Laureati in discipline economiche, giuridiche e politiche
Laureati in discipline tecnico-scientifiche
General manager e quadri delle imprese private
Operatori settore energia
Funzionari della PA
Ricercatori
Giornalisti di settore

Sbocchi professionali

Green manager
Energy manager
Area consulenza strategica
Area gestione e ottimizzazione risorse
Area consulenza energetica
Pubbliche relazioni/green marketing

Offerta formativa
area disciplinareargomentiCFUORE
Green Economy: dalla teoria alla praticaIl concetto di green economy. Settori della green economy. Il rapporto tra impresa, ambiente e società. I concetti di sostenibilità e di impresa sostenibile. Condizioni per la transizione verso modelli di crescita “verde”. Indicatori economici applicati alla green economy. Cooperazione tra imprese e istituzioni per modelli di crescita verde.10250
Resilience framework e adaptive managementIl concetto di resilienza e la gestione di sistemi socio-ambientali ed economico-ambientali. Il concetto di vulnerabilità. Assessment di resilienza e vulnerabilità. Resilienza, vulnerabilità e gestione d’impresa. Il concetto di adaptive management e la gestione d’impresa. Il “ciclo di adattamento” e la capacità di assorbimento di shock ambientali.8200
Tecnologie per la protezione e per la sostenibilità ambientaleTipologie di tecnologie per la protezione ambientale. Le quattro aree di intervento principale: emissioni; rifiuti solidi; acque reflue; gestione del suolo. Casi di studio.4100
Sostenibilità e gestione d’impresaConcorrenza e risorse scarse. Il concetto di rischio ambientale. Erogazione di servizi e interdipendenza con l’ambiente. Management strategico ecologico. Le “innovazioni verdi”. Consumo sostenibile. Corporate finance e impresa verde. Gli “environmental management systems”. Tipologie di certificazione.8200
Efficienza energetica nelle impreseIl concetto di efficienza energetica. Dalla normativa europea alla prassi imprenditoriale. Strumenti per l’efficienza energetica. Efficienza energetica nelle imprese multinazionali. Efficienza energetica nelle PMI. Strumenti di audit per l’efficienza energetica. “Good practices” per l’efficienza energetica.6150
Principi di diritto ambientaleLa nozione di ambiente nel diritto comunitario, internazionale e costituzionale. Il codice dell’ambiente. Il danno ambientale. L’informazione e il diritto di accesso in materia ambientale.8200
Corporate Social Responsibility (CSR) e ambienteBasi concettuali della CSR. Il valore strategico della CSR. Approcci alla CSR. Strumenti pratici per la CSR. La CSR in Italia e in Europa. L’imprenditoria sociale. Casi di studio.6150
Comunicazione e promozione dell’impresa “verde”Il ruolo della comunicazione nella green economy. Strumenti e nuove piattaforme per la promozione. I concetti di “green marketing” e “sustainable marketing”. Applicazioni e casi di studio.6150
Esame finale4100
Totale601500

*il piano didattico potrebbe subire lievi modifiche e/o integrazioni di contenuti
Nell’insieme l’attività formativa prevede 60 CFU (crediti complessivi).
Tutti coloro che risulteranno regolarmente iscritti al Master dovranno sostenere un esame finale che accerti il conseguimento degli obiettivi proposti.

Il Master ha durata annuale pari a 1500 ore di impegno complessivo per il corsista, corrispondenti a 60 cfu.
Il Master si svolgerà in modalità e-learning con piattaforma accessibile 24 h\24h.
Il Master è articolato in :

  • lezioni video e materiale fad appositamente predisposto;
  • eventuali test di verifica di autoapprendimento

 

Tutti coloro che risulteranno regolarmente iscritti al Master dovranno sostenere un esame finale che accerti il conseguimento degli obiettivi proposti presso la sede dell’Università sita in Roma – Via Don Carlo Gnocchi 3.

Per l’iscrizione al Master è richiesto il possesso di almeno uno dei seguenti titoli:

  • Laurea conseguita secondo gli ordinamenti didattici precedenti il decreto ministeriale 3 novembre 1999 n. 509;
  • Lauree ai sensi del D.M. 509/99 e ai sensi del D.M. 270/2004;
  • Lauree specialistiche ai sensi del D.M. 509/99 e lauree magistrali ai sensi del D.M. 270/2004;

Richiedi Info

    Contattaci

    Scrivici un messaggio per avere maggiori informazioni

    Dove siamo:

    Via Nicola Fabrizi, 117, Pescara

    Telefono: 085.9432461- 3756460517