Master II Livello

Business Training & Coaching

Master area Psicologica

Obiettivi

Il Master ha come obiettivo principale quello di formare esperti di processi di formazione aziendale, percorsi di sviluppo del personale e di coaching.
Il Programma del Master, è ideato, per fornire conoscenze, metodologie e strumenti utili all’inserimento in contesti aziendali specialistici. Il Master affronta con un taglio pratico-esperienziale, aspetti della vita aziendale, fondamentali per acquisire conoscenze e competenze tecniche proponendosi di fornire ai corsisti:

  • conoscenze del profilo professionale e del ruolo di Esperto in Formazione Aziendale e del Coach;
  • analizzare un processo di formazione, dalla rilevazione dei fabbisogni formativi alla gestione delle dinamiche d’aula, fornendo, tra l’altro, gli strumenti per poter elaborare un efficace processo di coaching e mentoring.

Contenuti

Il Master prevede una didattica frontale ed interattiva, un corpo docente d’eccellenza rappresentato da protagonisti illustri del mondo della formazione aziendale ed esperti di psicologia dell’apprendimento, qualificati a livello nazionale ed internazionale, impegnati nel campo della progettazione, erogazione e valutazione di percorsi formativi, e da coach, che trasferiranno le tecniche e gli strumenti indispensabili per professioni estremamente attuali e specializzati. Il Master include numerosi approfondimenti tematici, strumenti e tool di immediato utilizzo ed esercitazioni pratiche, finalizzati a ricondurre tutti gli argomenti affrontati ad una efficace applicazione pratica.

Sbocchi professionali

Impiego in strutture aziendali all’interno della direzione HR come Responsabile Formazione e Sviluppo
Impiego libero professionale di progettista e docente
Impiego libero professionale come Business & Life Coach

Destinatari

Laureati in Psicologia;
Psicologi;
Laureati in Scienze dell’educazione;
Laureati in Comunicazione;
Laureati in Scienze Politiche;
Giovani professionisti impiegati nel settore Risorse Umane;
Professionisti desiderosi di qualificarsi nell’ambito della Formazione e Coaching.

Offerta formativa
DISCIPLINEDOCENTECFU
Lo sviluppo delle competenze nelle organizzazioni: 6
Persona, ruolo, organizzazione: il comportamento organizzativo come modello base per la comprensione delle azioni formativeProf.ssa Gabriella Attimonelli2
Creare coerenza tra la formazione e le altre leve di gestione delle risorse umaneProf.ssa Sabina Spagna2
Le figure professionali della formazione e dello sviluppo (resp. Formazione, trainer, consulente, progettista)Prof.ssa Sabina Spagna2
Riferimenti di base della formazione 4
I principi dell’apprendimento nel ragazzo e nell’adultoProf.ssa Sabina Spagna1
I destinatari dell’intervento: motivazione e coinvolgimentoProf.ssa Sabina Spagna1
Le diverse tipologie di formazione e le specializzazioni dei formatoriProf.ssa Sabina Spagna1
La formazione del futuro e i suoi impatti sulla relazione (da presenza a virtuale), la formazione blendedProf.ssa Sabina Spagna1
L’analisi dei bisogni formativi  5
La relazione tra funzioni aziendali, processi organizzativi, posizioni, competenze e performanceProf.ssa Ariadne Rossetti1
Analisi del “carattere” dell’aziendaProf.ssa Ariadne Rossetti2
Raccolta dei bisogni individuali e collettiviProf.ssa Ariadne Rossetti2
Progettazione della formazione 9
Processo, progetto, prodottoProf.ssa Monica Grassi1
Tipologia degli interventi formativi (di gruppo, individuale, interaziendale, in azienda, su misura, tecnica, manageriale, per lo sviluppo personale…)Prof.ssa Monica Grassi2
L’uso di gamification (lego, caccia al tesoro, giochi comunicativi…)Prof.ssa Sabina Spagna2
L’arte di mettersi in giocoProf.ssa Sabina Spagna1
Costruire il piano formativoProf.ssa Monica Grassi1
Macro e Micro progettazioneProf.ssa Monica Grassi2
Dall’obbligo di legge ad opportunità di formazione 6
Legge 81/2008Prof.ssa Sabina Spagna1
Legge 102/2014Prof.ssa Sabina Spagna1
L’analisi stress lavoro correlato – valutazione preliminareProf.ssa Sabina Spagna1
Valutazione approfonditaProf.ssa Sabina Spagna2
Gli impatti sui progetti formativi e spunti di sviluppoProf.ssa Sabina Spagna1
Condurre la formazione 5
Metodologia della gestione di aula (apertura e alternanza di tecniche), “messaggi chiave” per rafforzare le sequenze di training, gestire interruzioni, domande ed obiezioniProf.ssa Monica Grassi2
I metodi per far fronte alla stanchezza fisica e psicologica dei partecipantiProf.ssa Monica Grassi1
Coinvolgere i partecipanti e chiamarli all’applicazione futuraProf.ssa Monica Grassi1
La corretta somministrazione degli strumenti di valutazione: prove, questionari e simulazioneProf.ssa Monica Grassi1
Valutare la formazione  3
Le diverse finalità della valutazioneProf.ssa Ariadne Rossetti1
Valutazione delle competenze pre e post corsoProf.ssa Ariadne Rossetti1
I livelli di valutazione della formazioneProf.ssa Ariadne Rossetti1
Tematiche di lavoro: alcuni esempi 7
Mindfullness di gruppoProf.ssa Ariadne Rossetti2
Costruzione della resilienzaProf.ssa Ariadne Rossetti1
Flessibilità psicologica e gestione del caosProf.ssa Ariadne Rossetti1
Positive LeadershipProf.ssa Ariadne Rossetti1
Team buildingProf.ssa Ariadne Rossetti1
Omm come tecnica di focalizzazioneProf.ssa Ariadne Rossetti1
Tipologie di Comunicazione  4
Comunicazione aziendaleProf.ssa Ariadne Rossetti2
Comunicazione efficaceProf.ssa Ariadne Rossetti2
Il Coaching 9
Cos’è il CoachingProf.ssa Monica Grassi1
Il percorso di coaching (gli obiettivi e o meta obiettivi del coaching, fasi)Prof.ssa Monica Grassi1
Il GROWProf.ssa Monica Grassi2
Il piano d’azione e i ritualiProf.ssa Monica Grassi1
Le competenze e gli strumenti del Coach (ascolto, linguaggio, superamento dei blocchi)Prof.ssa Monica Grassi1
Usare il coaching in pratica (Personal & Life coaching, Il business coaching)Prof.ssa Monica Grassi1
Differenze metodologiche tra team coaching e group coachingProf.ssa Monica Grassi2
PROJECT WORK FINALE 2
Totale 60

 

Il Master ha durata annuale pari a 1500 ore di impegno complessivo per il corsista, corrispondenti a 60 cfu; si svolgerà in modalità e-learning con piattaforma accessibile 24 h\24 ed è articolato in:

  • lezioni video e materiale fad appositamente predisposto;
  • congruo numero di ore destinate all’auto-apprendimento, allo studio individuale e domestico;
  • eventuali verifiche per ogni materia.

 

Tutti coloro che risulteranno regolarmente iscritti al Master dovranno sostenere un esame finale che accerti il conseguimento degli obiettivi proposti presso la sede dell’Università sita in Roma – Via Don Carlo Gnocchi 3.

Per l’iscrizione al Master è richiesto il possesso di almeno uno dei seguenti titoli:

  • Laurea conseguita secondo gli ordinamenti didattici precedenti il decreto ministeriale 3 novembre 1999 n. 509;
  • Lauree specialistiche ai sensi del D.M. 509/99 e lauree magistrali ai sensi del D.M. 270/2004;

Richiedi Info

    Contattaci

    Scrivici un messaggio per avere maggiori informazioni

    Dove siamo:

    Via Nicola Fabrizi, 117, Pescara

    Telefono: 085.9432461- 3756460517