Master II Livello

Ipnosi e tecniche di rilassamento integrato

Master area Psicologica

Master area Medico Sanitaria

Obiettivi

Il Master si rivolge ai Laureati in Medicina e Chirurgia, Odontoiatria e Protesi Dentaria, Psicologia

Lo stato ipnotico così come definito dallo psichiatra G. Gualtieri è “un insieme di condizioni, stato psicofisico e rapporto interpersonale ad un tempo (Kline), del tutto peculiari, tra loro intimamente correlate, che si instaurano, a seguito di opportune stimolazioni, attraverso il susseguirsi di molteplici fenomeni, psichici e psicosomatici, che coinvolgono l’uomo e il suo modo di essere nella loro totalità, determinando in tal modo particolari effetti” (G. Gualtieri 1973).

Le tecniche di rilassamento integrato sono delle modalità operative che tendono ad alleviare lo stato di tensione a livello fisico e mentale attraverso azioni volontarie che regolano e gestiscono la lo stato arousal dell’individuo (training autogeno, rilassamento muscolare progressivo, mindfullness, meditazione).

Le peculiarità del Master sono costituite dalla conoscenza di nozioni tecnico scientifiche multidisciplinari che si espleteranno con insegnamenti in modalità e-learnig e ore di tirocinio pratico supervisionate dai docenti

Il Master in “IPNOSI E TECNICHE DI RILASSAMENTO INTEGRATO” consente, in maniera teorica e pratica di conoscere ed applicare le due discipline nella prassi professionale. Queste, infatti, possono essere favorevolmente impiegate sia per interventi di natura psicologica sia in problematiche aventi un’espressione organica.

Durante le ore di tirocinio pratico si applicherà la metodologia d’apprendimento learning-by-doing in modo da far sperimentare nell’immediato al discente le conoscenze teoriche studiate, come, ad esempio: lo stato di trance, l’uso delle metafore, i fenomeni ipnotici, i segnali ideomotori, il rilassamento progressivo, le applicazioni cliniche. Il partecipante al Master avrà altresì il bagaglio di conoscenze giuridiche, deontologiche e medico-legali che gli consentirà di operare al meglio ed in tutta sicurezza.

Contenuti

Le aree d’intervento che saranno trattate durante il corso sono sinteticamente di seguito elencate:

gestione dello stress;
alterazioni del comportamento alimentare;
dipendenze (fumo, alcool, atteggiamenti di uso o abuso di sostanze psicotrope)
fobie e stati d’ansia, agorafobia;
depressione e alterazioni del tono dell’umore;
motivazione in ambito lavorativo e scolastico;
sport per il miglioramento delle performance;
disturbo ossessivo- compulsivo;
Disturbo Post-Traumatico da Stress (DPTS);
disfunzioni della sfera sessuale;
dolore;
difficoltà relazionali;
disturbi dermatologici;
sindromi gastrointestinali;
odontoiatria;
neurologia (anestesia, sensibilità, riabilitazione);
ginecologia e ostetricia.

Offerta formativa
DISCIPLINEARGOMENTI TRATTATIDOCENTICFUORE
MODULO I
Introduzione teorico-pratica dell’ipnosi
Presentazione del master e introduzione all’ipnosi e alle tecniche di rilassamento integratoMaurizio Lupardini125
Storia e fenomenologia dell’ipnosi e delle tecniche di rilassamento integrato
Neurofisiologia dei fenomeni ipnotici
I modelli dell’ipnosi (Ipnosi cognitiva, Ipnosi Ericksoniana, Ipnoanalisi, Ipnosi induttiva, Rêve Eveillée Dirigé, Ipnosi regressiva);
Metodi di ricerca in ipnosi medica e psicologica
Indicazioni e controindicazioni nell’impiego dell’ipnosi
Vincenzo Cutellè250
Ipnosi anterograda: ricordare il futuro e immaginare il presente.
Concetti di fisica quantistica nell’approccio ipnotico.
Maurizio Lupardini225
Deontologia, aspetti giuridici dell’ipnosi ed elementi di bioeticaStefania Reho125
Aspetti medico- legali in ipnosiFrancesco Raschellà125
MODULO II
Approfondimento dell’ipnosi e applicazioni in medicina e psicologia
L’ipnosi le tecniche di rilassamento integrato presentate agli utenti
Comunicazione verbale, paraverbale e non verbale (es.: segnali ideo motori…) nell’ipnosi e nel rilassamento integrato
Vincenzo Cutellè
Maurizio Lupardini
250
La valutazione dell’ipnotizzabilità
Le resistenze all’ipnosi e come superarle;
L’induzione ipnotica e i relativi principi
Maurizio Lupardini250
La costruzione dello script ipnotico;
la costruzione delle metafore con suggestione interna;
Vincenzo Cutellè125
Modalità di induzione ipnotica: inizio del processo ipnotico (Rilassamento muscolare progressivo, immersione nella scena rilassante, la fissazione visiva, il conto alla rovescia, ecc.)Maurizio Lupardini250
Modalità di approfondimento dello stato ipnotico e indicatori e mantenimento dell’ipnosiMaurizio Lupardini23
I fenomeni ipnotici (il rapport, la catalessi, i cambiamenti sensoriali, l’amnesia, la regressione);
La formulazione delle suggestioni ipnotiche
Vincenzo Cutellè150
Tecniche di rilassamento profondo e mindfullness; focalizzazione interna;
Visualizzazioni guidate: modelli e protocolli
Vincenzo Cutellè
Maurizio Lupardini
6150
Modalità di induzione ipnotica rapidaMaurizio Lupardini125

Ipnosi anterograda: rimembrare, rammentare, ricordare; il corpo, la mente e il cuore nel linguaggio ipnotico

Maurizio Lupardini250
Ipnosi regressiva: modalità di svolgimentoVincenzo Cutellè125
MODULO III
Applicazioni specialistiche dell’ipnosi in medicina e psicologia
Ipnosi in ambito psicologico e psichiatricoVincenzo Cutellè125
ipnosi nei in psichiatria: ansia, Disturbo ossessivo compulsivo, attacchi di panico, fobie, disturbi dell’umore, disturbi del sonno, ecc.Maurizio Lupardini375
L’ipnosi e le tecniche per la gestione dello stress e dei disturbi stress – correlati
L’ipnosi e i disturbi del comportamento alimentare;
Le relazioni disfunzionali, l’Autostima
Il rinforzo e la ristrutturazione dell’Io
L’ipnosi e la comunicazione ipnotica nelle relazioni
L’ipnosi in Psicosomatica e PNE
Vincenzo Cutellè
Maurizio Lupardini
6150
L’ipnosi in analgesia e nel controllo del dolore
L’ipnosi applicata all’odontoiatria
L’autoipnosi- applicazioni pratiche
Salvatore Valenti375
L’ipnosi nei disturbi della sessualitàMaurizio Lupardini125
L’ipnosi nelle performance sportive
Ipnosi in dermatologia
Ipnosi in ginecologia e ostetricia (parto indolore)
Vincenzo Cutellè250
L’ipnosi in oncologia;Vincenzo Cutellè125
ipnosi in gastroenterologiaMaurizio Lupardini125
L’ipnosi nelle problematiche psicologico-relazionali:Vincenzo Cutellè125

 

 

Offerta formativa
MODULI IN PRESENZA / TIROCINI (obbligatori) da tenersi a Roma
c/o Università Niccolò Cusano – Via Don Carlo Gnocchi 3
DISCIPLINEARGOMENTI TRATTATIDOCENTICFUORE
TIROCINIO I
Il laboratorio ipnotico (esercitazioni in gruppi)
L’ipnosi presentata all’utente: veri e falsi miti sull’ipnosi, le potenzialità del trattamento ipnotico, indicazioni e controindicazioni.Maurizio Lupardini11
Il metodo del 3 R: rimembrare, rammentare, ricordare. Il linguaggio del corpo, della mente e del cuore in ipnosi e nelle tecniche di rilassamento integrato.Maurizio Lupardini2
Come costruire un rapport di reciprocitàVincenzo Cutellè11
La preparazione dell’utente. L’ipnosi sin dai primi istanti.Vincenzo Cutellè2
Le fasi dell’ipnosi (induzione, mantenimento, uscita) in pratica.Maurizio Lupardini12
La PNL nell’ipnosi e nelle tecniche di rilassamento integratoVincenzo Cutellè1
Mindfulness, Tecniche di rilassamento integrato nella pratica.Maurizio Lupardini13
TIROCINIO II
Il laboratorio ipnotico
(esercitazioni in gruppi)
Il modello quantico della mente: ipnosi anterograda: ricordare il futuro e immaginare il passato – in pratica.Maurizio Lupardini Vincenzo Cutellè13
Ipnosi regressiva: Modalità induttiveVincenzo Cutellè11
Ipnosi regressiva: modalità di conduzione di una seduta.Maurizio Lupardini2
La gestione del dolore con l’ipnosiSalvatore Valenti11
Autoipnosi.Salvatore Valenti2
Training autogeno: cos’è e modalità di svolgimento di una seduta.Maurizio Lupardini12
Ipnosi e sessualitàMaurizio Lupardini1
TIROCINIO III
Il laboratorio ipnotico
(esercitazioni in gruppi)
L’induzione e conduzione dell’ipnosi nei disturbi d’ansia, nelle fobie, nei disturbi da stress e nei disturbi dell’umore.Maurizio Lupardini13
Le tecniche di rilassamento integrato nella pratica professionale.Vincenzo Cutellè
Maurizio Lupardini
13
L’ipnosi anterograda: la pratica del viaggio nel tempo per la gestione di problematiche ad espressione corporea.Maurizio Lupardini

1

3
La simbologia del corpo e la costruzione delle metafore nell’induzione e nella conduzione della seduta ipnotica.Vincenzo Cutellè13
ELABORATO FINALE  2 

 

Il Master ha durata annuale pari a 1500 ore di impegno complessivo per il corsista, corrispondenti a 60 cfu.
Il Master si svolgerà in modalità e-learning con piattaforma accessibile 24 h\24. Sono previste attività laboratoriali obbligatorie (per una durata complessiva di 36 ore). Gli incontri in presenza saranno organizzati in tre week end (venerdì pomeriggio e sabato)
Ai fini del conseguimento del titolo, il Master è articolato in :

  • lezioni video e materiale FAD appositamente predisposto;
  • laboratori in presenza obbligatori (36 h in totale)
  • congruo numero di ore destinate all’auto-apprendimento, allo studio individuale e domestico;
  • eventuali verifiche intermedie.

 

Tutti coloro che risulteranno regolarmente iscritti al master dovranno sostenere un esame finale che accerti il conseguimento degli obiettivi proposti.

Per l’iscrizione al Master è richiesto il possesso di almeno uno dei seguenti titoli:

  • Laurea conseguita secondo gli ordinamenti didattici precedenti il decreto ministeriale 3 novembre 1999 n. 509;
  • Lauree specialistiche ai sensi del D.M. 509/99 e lauree magistrali ai sensi del D.M. 270/2004;

Richiedi Info

    Contattaci

    Scrivici un messaggio per avere maggiori informazioni

    Dove siamo:

    Via Nicola Fabrizi, 117, Pescara

    Telefono: 085.9432461- 3756460517