Master II Livello

Psicologia Giuridica e Forense

Master area Psicologica

Obiettivi

Il Master ha come obiettivo principale quello di formare operatori esperti in Psicologia Giuridica e Forensein possesso delle competenze necessarie volte ad acquisire informazioni in ambito giuridico e peritale.

Al termine del percorso, i corsisti saranno in grado di:

  • Conoscere in modo approfondito il profilo professionale dello psicologo giuridico, nel rispetto della deontologia e della conoscenza delle norme del codice civile e penale all'interno dei quali operare;
  • Acquisire la capacità di stendere una relazione, una perizia e di una consulenza tecnica d'ufficio o di parte;
  • Conoscere i principali strumenti psicodiagnostici da applicare nell'ambito forense e peritale, sia con i minori che con gli adulti;
  • Saper riconoscere una falsa testimonianza;

Sbocchi professionali

attività libero professionale in ambito clinico-peritale come Consulente tecnico di ufficio (CTU) del Pubblico Ministero o Perito del Giudice in ambito Civile e Penale, e come Consulente tecnico di parte (CTP) degli Avvocati. (art. 327 bis c.p.p.);
Giudice onorario presso la corte di appello del Tribunale dei minorenni (art.4 L.14/41 del 27/12/1955 e successive modifiche);
Perizie presso il Tribunale dei Minorenni (art. 221, art. 225 e 232 c.p.p.);
collaboratore nei centri per la Giustizia Minorile (art. 6 dpr n.448 per concorso pubblico);
collaboratore ausiliario della polizia giudiziaria (se il consulente è anche un funzionario di polizia giudiziaria, art. 225 e 232 c.p.p.);
perito nelle cause di nullità matrimoniale presso il Tribunale Ecclesiastico;
CTU o CTP in materia di separazione, divorzio e affidamento di minori, mediazione familiare, come Consulente tecnico in materia di adozione nazionale e internazionale;
perizie nella valutazione dei danni di natura psichica, nella valutazione dell'invalidità civile, per la concessione della patente e del porto d'armi, nella valutazione del danno da Mobbing;
inserimenti presso Tribunale di Sorveglianza e Istituti penitenziari.

Destinatari

Laureati in Psicologia;
Psicologi;
Psicoterapeuti;
Medici Psicoterapeuti;
Laureati in Giurisprudenza

Offerta formativa
SSDArgomenti trattatiCFU
M-PSI/05Introduzione alla psicologia giuridica ed aree di intervento5
M-PSI/08Psicodiagnostica in ambito giuridico-peritale6
IUS/01
IUS/17
Elementi di diritto civile e penale6
IUS/15La consulenza tecnica d’ufficio (CTU), la consulenza tecnica di parte (CTP), il perito: ruoli e funzioni.
Stesura relazione tecnica
6
M-PSI/05Prassi deontologiche per lo psicologo giuridico4
M-PSI/05La perizia sul minore vittima di abuso o maltrattamento6
M-PSI/05La perizia nei casi di separazione, divorzio, affido e adozione6
MED/43La valutazione del danno6
M-PSI/05La Psicologia della testimonianza5
IUS/15Il ruolo del giudice onorario e del Tribunale di Sorveglianza3
M-PSI/03I minori autori di reato3
 Project work4
 TOTALE60

 

Il Master ha durata annuale pari a 1500 ore di impegno complessivo per il corsista, corrispondenti a 60 cfu; si svolgerà in modalità  e-learning con piattaforma accessibile 24 h\24 ed è articolato in:

  • lezioni video e materiale fad appositamente predisposto;
  • congruo numero di ore destinate all’auto-apprendimento, allo studio individuale e domestico;
  • eventuali verifiche per ogni materia

 

Tutti coloro che risulteranno  regolarmente iscritti al Master dovranno sostenere un esame finale che accerti il conseguimento degli obiettivi proposti.

Per l’iscrizione al Master è richiesto il possesso di almeno uno dei seguenti titoli:

  • Laurea conseguita secondo gli ordinamenti didattici precedenti il decreto ministeriale 3 novembre 1999 n. 509;
  • Lauree specialistiche ai sensi del D.M. 509/99 e lauree magistrali ai sensi del D.M. 270/2004;

Richiedi Info

    Contattaci

    Scrivici un messaggio per avere maggiori informazioni

    Dove siamo:

    Via Nicola Fabrizi, 117, Pescara

    Telefono: 085.9432461- 3756460517