Master o Corso di Perfezionamento: come scegliere

Le competenze professionali appaiono sempre più importanti e decisive per la formazione dei docenti e degli aspiranti docenti. A distanza di quasi venti anni dal riconoscimento dell’autonomia funzionale alle scuole che aveva dato legittimazione ed impulso all’innovazione, nell’epoca dei “nativi digitali”, con “distanza digitale “dai docenti, l’innovazione, ed in particolare, la digitalizzazione degli apprendimenti appare tra le strategie più funzionali ai fini del successo formativo nell’ottica della progettazione, realizzazione e controllo di sempre più strategici ambienti di apprendimento.

Perché il Master

I Master Universitari rappresentano le basi per la formazione di qualsiasi docente.

Nello specifico il Master Universitario è un corso post-laurea che prevede il conseguimento di un determinato numero di CFU (Crediti Formativi Universitari) nell’arco temporale minimo di un anno.

Di solito, si fa riferimento a 60 CFU per un minimo 1500 ore.

È uno strumento utile ad arricchire le conoscenze acquisite con la laurea con competenze specifiche nel campo di riferimento. I master permettono percorsi diversificati e complessi, strutturati per il raggiungimento di un elevato livello di specializzazione. Il tutto certificato da un attestato finale che riconosce il conseguimento di crediti in specifici settori scientifici disciplinari.

Ci sono Master Universitari di I e II livello: ai primi si accede con la sola Laurea Triennale; per quelli di secondo livello è invece richiesto il conseguimento di una Laurea Magistrale.

L’aspetto funzionale di un Master è rappresentato dalla profonda interconnessione tra teoria e pratica.

Perché il Corso di Perfezionamento

I corsi di perfezionamento si identificano come un approfondimento, un aggiornamento delle conoscenze acquisite con la propria laurea, al fine di migliorare le competenze a un livello maggiore.

A differenza del master, i corsi di perfezionamento non rilasciano un titolo accademico; piuttosto, permettono il rilascio di un attestato di partecipazione che certifica le competenze acquisite durante il corso.

Per accedere ad un corso di Perfezionamento è necessario essere in possesso di Diploma di Scuola secondaria superiore o titolo di studio di pari grado. Sono, inoltre, ammessi coloro che sono in possesso di un diploma di laurea, diploma di laurea di primo livello ovvero laurea magistrale o specialistica conseguita secondo l’ordinamento antecedente e successivo al DM 509/99. laurea di primo livello o una laurea magistrale.

Come scegliere

Sia un Master che un Corso di Perfezionamento rappresentano il modo più efficacie per un aggiornamento professionale, consentono quindi di rispondere in modo attivo alla necessità di aggiornamento e formazione di un aspirante docente, assicurando gli opportuni strumenti per una possibile progettazione didattica.

Nelle graduatorie: ogni titolo Master o Corso di perfezionamento vale 1 punto nelle graduatorie GPS e d’istituto.

Resta essenziale per un docente, o aspirante docente l’obiettivo di conseguire un Master o un Corso di Perfezionamento al fine di raggiungere una professionalità maggiore, specializzandosi in contesti formativi e altamente professionalizzanti.

Contattaci

Scrivici un messaggio per avere maggiori informazioni

Dove siamo:

Via Nicola Fabrizi, 117, Pescara

Telefono: 085.9432461- 3756460517